Girasoli e semi

Discussioni su come attirare gli uccelli nel nostro birdgarden con mangiatoie, abbeveratoi, posatoi, nidi artificiali, ecc. + foto e video ivi realizzate

Re: Girasoli e semi

Messaggioda piropiro » 25/05/2015, 22:24

Vyp ha scritto:Domandone: come conservare in modo ottimale 20 kg (venti chili) di semi di girasole fino al prossimo inverno? :think:

Quelli che avanzo li conservo in ambiente fresco e asciutto chiusi in un grosso bidone per evitare l'assalto dei topi. Qualche insettino si sviluppa sempre ma non è un grosso problema.
Avatar utente
piropiro
Aquila
 
Messaggi: 1991
Iscritto il: 02/01/2010, 15:17
Località: Carinzia


Archivio: Nidi (56)
Files: Schede (95)

Re: Girasoli e semi

Messaggioda Vyp » 27/05/2015, 7:51

Usi un bidone di plastica tipo quelli per vernice a tempera o qualcosa di specifico per alimenti?
Avatar utente
Vyp
Passero solitario
 
Messaggi: 245
Iscritto il: 26/01/2012, 23:00
Località: Emilia



Re: Girasoli e semi

Messaggioda piropiro » 27/05/2015, 11:57

Contenitore di plastica o metallo, non porti problemi. Potresti anche appendere il sacco in modo che non sia raggiungibile dai topi, io ho questo problema.
Avatar utente
piropiro
Aquila
 
Messaggi: 1991
Iscritto il: 02/01/2010, 15:17
Località: Carinzia


Archivio: Nidi (56)
Files: Schede (95)

Re: Girasoli e semi

Messaggioda Vyp » 28/12/2016, 18:59

Quest'anno ho fatto la spesa al consorzio agrario. Un sacco da 15 kg di semi di girasole costa 22,80 € (1,52 €/kg), quasi la metà del prezzo al kg rispetto ai negozi di animali o ai supermercati. Voi quanto li pagate?
Ciao. :beer:

sacco semi girasole 1.jpg
sacco semi girasole 1.jpg (44.77 KiB) Osservato 412 volte


sacco semi girasole 2.jpg
sacco semi girasole 2.jpg (34.74 KiB) Osservato 412 volte
Avatar utente
Vyp
Passero solitario
 
Messaggi: 245
Iscritto il: 26/01/2012, 23:00
Località: Emilia



Re: Girasoli e semi

Messaggioda Eurydice » 29/12/2016, 16:29

Io prendo i semi di girasole in un mulino qui vicino a 2 euro al kg e quelli per Tortore a 80 centesimi al kg. In questo modo risparmio un po' sui girasoli...nei negozi di animali non se ne parla.
Avatar utente
Eurydice
Aquila
 
Messaggi: 1015
Iscritto il: 03/01/2012, 18:39
Località: Pavia (Parco della Vernavola/del Ticino)



Re: Girasoli e semi

Messaggioda piropiro » 29/12/2016, 18:18

Ritenevo il prezzo un po' caro qui in Austria : 1,20 per il sacco da 20 kg, 1,50 per le confezioni da 2-5 kg nei supermercati.
Screenshot_20161229-171002~01.png
Screenshot_20161229-171002~01.png (136.92 KiB) Osservato 399 volte


Ogni anno mi propongo di acquistarlo in Italia al momento della raccolta visto che la coltivazione si sta estendendo.
Avatar utente
piropiro
Aquila
 
Messaggi: 1991
Iscritto il: 02/01/2010, 15:17
Località: Carinzia


Archivio: Nidi (56)
Files: Schede (95)

Re: Girasoli e semi

Messaggioda hulk79 » 30/12/2016, 11:55

l'anno scorso compravo quelli in busta al supermercato intorno ai 2,20 al kg se non ricordo male, quest'anno per caso ho trovato un negozio che vende mangimi e semenza e me li passa a 1,50 al kg e li posso comprare anche un kg alla volta.
L'anno prossimo con tutti i semi che stanno cadendo nel giardino dove ho la mangiatoia spero mi crescano i girasoli cosi li raccolgo :D
hulk79
Nidiaceo
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 11/08/2015, 10:24
Località: Reggio Calabria



Re: Girasoli e semi

Messaggioda cyanus_ » 30/12/2016, 22:24

Ciao, io stento a trovarli a meno di 2€ al kg o poco meno. Coltivarli torna utile se si può. Ricordiamoci sempre di non coltivarli dove sono già cresciuti per almeno cinque-sette anni, e di interrare il tronco (fatto a pezzi) della pianta dove è cresciuta, altrimenti il terreno che lascia rimane fortemente impoverito.

Colgo l'occasione per dire qualcosa in merito ai primi messaggi di questo argomento. Le curiosità di cui dovevo parlare riguardano un girasole che, nato da un seme della varietà bianchi (grossi) ha originato una pianta con più fiori a semi neri/viola di grandezza media. Ho scoperto poi che nel manuale dei seedsavers i girasoli possono anche dare origine a semi ibridi, scambiandosi il polline tramite le api e impollinatori. Dunque il seme della pianta ha dato origine a una pianta diversa perché si era formato in seguito a un incrocio.

Dal seedsavers handbook: "SE UN VICINO COLTIVA POCHI GIRASOLI DI UN'ALTRA VARIETÀ C'È UN BASSO RISCHIO DI IN CROCIO CON I VOSTRI MA SE IL VOSTRO GIARDINO È PROSSIMO A CAMPI DI GIRASOLE LA VOSTRA
VARIETÀ HA UNELEVATA POSSIBILITÀ DI PERDERE LE SUE CARATTERISTICHE TIPICHE.
Avatar utente
cyanus_
Falco a metà
 
Messaggi: 538
Iscritto il: 21/09/2013, 20:06
Località: Parco dei Colli Briantei


BY-2016: Punti (11)
Archivio: Nidi (6)
Files: Schede (1)

Precedente

Torna a Birdgarden e Nidi artificiali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti